Massimiliano Allegri (foto depositphotos)
Sport
CALCIOMERCATO

Allegri aspetta Kostic: corsa contro il tempo. C’è il rinnovo di Fagioli

Juve, lavori in corso

Questione di dettagli. Per questo l’arrivo di Filip Kostic a Torino è slittato alle prossime ore. Sarà dunque corsa contro il tempo per il club bianconero per riuscire a mettere a disposizione di Massimiliano Allegri l’eclettico attaccante serbo per la prima di campionato contro Sassuolo. Per fortuna si gioca a Ferragosto e la Juve, ultima a partire in Serie A, avrà qualche ora in più. Questioni di dettagli dicevamo, quelli che la dirigenza bianconera e quella tedesca dovranno limare per dare così il via libera definitivo all’affare. Quello che è certo, però, è che la chiusura dell’affare e il conseguente arrivo di Kostic non è a rischio.

Occasione Depay

Questione di dettagli, ma questa volta coinvolgono la Juve indirettamente, quella che potrebbe consentire lo sbarco di Depay, attaccante olandese del Barcellona, alla Juventus. L’intesa tra la società bianconera e il calciatore è stata già trovata: l’ex Lione firmerà un biennale da 5 milioni di euro a stagione. A patto però, cosa non da poco, che il nazionale olandese si liberi a zero dai blaugrana. Il suo entourage incontrerà oggi i dirigenti catalani per avere la cosiddetta “carta de libertad” e potersi così accasare alla Juve. Mentre continua la trattaiva tra l’entourage di Rabiot e lo United (mamma Veronica spara alto e vuole un triennale da 10 milioni di euro per il figlio), a metà campo resta calda la pista che porta a Leandro Paredes del Psg. E proprio per quel che riguarda il reparto di metà campo, la Vecchia Signora pensa al futuro non solo al presente. E lo fa blindando Nicolò Fagioli, pupillo di Massimiliano Allegri (ma anche di Andrea Pirlo) che ieri ha rinnovato il suo contratto con la Juventus fino al 2026 per una cifra che si aggira di poco al di sopra del milione a stagione, senza i bonus. Cresciuto nelle giovanili della Juve, Fagioli ha trascinato la Cremonese lo scorso anno dalla B alla A a suon di assist e gol. «Ora è ufficiale – si legge sul sito bianconero -. Nicolò Fagioli ha rinnovato il contratto che lo legherà alla Juventus per i prossimi quattro anni, fino al 2026. Una grande soddisfazione per lui».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo