Cuorgne incendio ap
News
Minacciate le frazioni Salto, Nave e Navetta

Allarme incendi in Valle Orco: il rogo sfiora le case. Chiusa una scuola a Cuorgné [LE FOTO]

Le fiamme, divampate ieri pomeriggio, si sono pericolosamente avvicinate alle abitazioni. Alcune stalle sono state evacuate per precauzione

Scuola elementare chiusa, oggi, a Salto, frazione di Cuorgné, a causa del vasto incendio boschivo che da ieri (quando è divampato, intorno alle 18) non sta dando tregua alla vegetazione della Valle Orco. Le fiamme, in nottata, si sono pericolosamente avvicinate alle case “salendo”, poi in quota e minacciando le frazioni Nave e Navetta. Alcune stalle sono state evacuate per precauzione.

INCENDI APPICCATI DAI PIROMANI?
Grande lavoro di Aib e vigili del fuoco che hanno lavorato tutta la notte per riuscire a contenere il rogo. Sul posto sono giunti anche canadair ed elicotteri per ridurre il fronte dell’incendio. Purtroppo la situazione rimane delicata perché le fiamme, domate da una parte, si riaccendono improvvisamente da un’altra parte. Da qui il timore che dietro il continuo divampare dei focolai possa nascondersi la mano dei piromani.

IL SUMMIT IN COMUNE
Il sindaco Beppe Pezzetto – che questa mattina ha presieduto un summit in Comune insieme con vigili del fuoco, protezione civile e Aib – visto che il fumo ha reso l’aria irrespirabile, ha firmato l’ordinanza di chiusura della scuola di Salte.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo