Fonte: Depositphotos
Cronaca
Mano dura

Alcolici d’asporto venduti fuori orario, sanzioni per due esercizi di via Nizza

Licenza sospesa a una gastronomia per cinque giorni per inosservanza delle norme anti-Covid

Nella serata di giovedì scorso gli agenti del commissariato Barriera Nizza hanno controllato un minimarket e un esercizio di gastronomia situati in via Nizza. Elevati complessivamente 400 euro di sanzioni amministrative al titolare della prima attività, per aver venduto bevande alcoliche d’asporto oltre le ore 20.

La ristorazione con asporto dopo le 22, con relativa vendita di bevande alcoliche, è proseguita anche nell’esercizio di gastronomia. Alla luce dei fatti è stata disposta la chiusura provvisoria per la durata di cinque giorni e sono stati comminati al titolare 400 euro di sanzioni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo