Tangenziale6
Cronaca
IL FATTO

Albero cade in strada: caos in tangenziale, grave un motociclista [FOTO]

L’incidente ieri mattina al casello di Bruere

Un motociclista è ricoverato in gravissime condizioni al Cto dopo essere rimasto vittima di un incidente assurdo ieri mattina in tangenziale. A farlo cadere dalla sua Harley Davidson infatti non è stata un’automobile o la velocità eccessiva o anche solo un animale che gli ha attraversato la strada, ma un alberoUna pianta di grosso fusto che ha ceduto e dalla sponda destra è letteralmente precipitata sulla strada, finendo per ostruire tutte e tre le corsie.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 10 di ieri mattina, in direzione Torino, a pochi metri dal casello di Bruere. Un orario per fortuna non di punta ma purtroppo proprio in quel momento sulla strada transitavano una moto e una Ford T Max i cui conducenti, colti di sorpresa da un evento assolutamente impossibile da prevedere, non sono riusciti a evitare l’ostacolo che si è improvvisamente parato di fronte a loro. Per l’automobilista per fortuna le conseguenze non sono state gravi mentre decisamente peggio è andata al motociclista, un 54enne residente a Trana, ricoverato con un grave trauma cranico. Per soccorrerlo è intervenuto anche l’elicottero, atterrato direttamente in strada approfittando del fatto che il traffico fosse rimasto completamente bloccato dall’albero, in entrambe le direzioni. Il traffico è poi tornato alla normalità solo alle 11.40, quando l’ostacolo e i mezzi incidentati sono stati rimossi e le auto rimaste bloccate hanno potuto riprendere la propria marcia.

Sul posto è intervenuta anche la polizia stradale, cui sono affidate le indagini. L’albero era completamente spoglio, cosa che fa pensare che fosse ormai morto da tempo. A chi toccava tagliarlo prima che potesse cadere? Sarà questo il principale oggetto degli approfondimenti degli agenti, che dovranno prima di tutto accertare chi è il proprietario del terreno a ridosso della striscia di asfalto e poi verificare eventuali responsabilità per la mancata messa in sicurezza dell’albero.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo