addobbato 2021
Eventi
LE INIZIATIVE

Alberi e giardini vestiti a festa nel Natale all’insegna del riuso

Quinta edizione di “AddobbaTo” tra Barca, Aurora, Villaretto e Santa Rita

Giardini, parchi e altri luoghi dei quartieri di periferia vestiti a festa, aspettando Santa ClausPer il quinto anno consecutivo, a Torino va in scena “AddobbaTo”, l’iniziativa sull’addobbo natalizio ispirata al recupero e al riutilizzo, promossa dal Coordinamento Civico. Un grande momento di comunità, che ha visto impegnati residenti e comitati delle varie borgate nel preparare addobbi di Natale con materiali di scarto.

A Barca e Bertolla, grazie al comitato, ci sono gli alberi di Natale nei giardinetti tra via Damiano Chiesa e via Vittime di Bologna. Sulla Spina Reale, invece, il ritrovo è stato in piazza delle Fontane, con l’iniziativa AddobbaTo realizzata in collaborazione con le scuole del quartiere. Un grande albero fatto con materiali di recupero e scarto è spuntato anche al Villaretto, dove AddobbaTo si fa da tre anni, in piazzetta don Puglisi. Per l’occasione, i bambini hanno anche ricevuto la visita di Santa Claus in moto direttamente dal Regina Margherita. E la magia di AddobbaTo è arrivata anche a Lucento, ai giardini di via Terraneo, grazie al comitato di zona e alle scuole che hanno vestito a festa il gelso. Non poteva mancare AddobbaTo ad Aurora, grazie alle tante associazioni impegnate nella riqualificazione dei giardini Alimonda.

Scuole, cooperative e comitati hanno addobbato il melo nell’area verde di via Fossano 8, nel quartiere San Donato. Un pino è stato invece l’albero abbellito al giardino Morvillo di Santa Rita, grazie ai volontari del comitato. Il primo a partire, quest’anno, è stato il quartiere Aeronautica, con il comitato Q13 che ha addobbato i giardini dell’ex Venchi Unica. Peccato che, qualche giorno dopo, gli addobbi siano stati vandalizzati da ignoti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo