A Palazzo Cisterna parte Flat, la fiera del libro d'artista
Rubriche Libri
Una rassegna di qualità

Al via Flat: fino a domenica a palazzo Cisterna la fiera del libro d’artista

A Torino 40 espositori provenienti da 12 Paesi e 25 relatori internazionali

Al via la prima edizione di Flatfiera libro arte Torino, nuovo appuntamento internazionale dedicato al libro d’artista e d’arte contemporanea, a Palazzo Cisterna sino a domenica. Sono 40 gli espositori provenienti da 12 Paesi (Belgio, Canada, Estonia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Olanda, Romania, Spagna, Stati Uniti, Svizzera), la metà proviene dall’estero.

UNO SPAZIO INTERNAZIONALE
Obiettivo di Flat – ideata e organizzata da Chiara Caroppo, Beatrice Merz, Mario Petriccione – è la creazione di uno spazio per promuovere il meglio della produzione internazionale di cataloghi di mostre, monografie, saggi, libri d’artista, edizioni rare, out of print e magazines e presentare una rassegna di qualità che veda la partecipazione di grandi editori, piccole realtà indipendenti, bookmakers, artisti, collezionisti e bibliofili.

UNA FIERA DI QUALITA’
La fiera è affiancata da un ricco programma culturale di mostre e incontri, focalizzati sullo stato dell’editoria d’arte nel mondo, sulle pratiche e le tematiche legate alla cultura del libro d’artista. Flat Public Program, a cura di Francesca Valentini, ricercatrice e curatrice indipendente, comprende una serie di conferenze, talk, conversazioni, workshop, letture, proiezioni, performance musicali e presentazioni di libri: 25 relatori internazionali tra artisti, designer, curatori, professionisti ed esperti del mondo dell’arte e dell’editoria artistica si incontrano a Torino per fare il punto sulla rilevanza del libro come oggetto, mezzo e strumento per l’arte, la sua distribuzione e diffusione.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo