Il Politecnico di Torino
News
Progetto organizzato con la Fondazione Cottino e SocialFare

Al Politecnico di Torino il primo campus per la sostenibilità sociale

Il cantiere, con un investimento di 10 milioni per la struttura e 2,5 per l’offerta formativa, partirà a settembre e durerà almeno due anni

Nasce il primo Centro dedicato alla formazione nella sostenibilità sociale per gli architetti e gli ingegneri del futuro. L’iniziativa è del Politecnico e della Fondazione Giovanni e Annamaria Cottino con SocialFare. Il cantiere – spiega Patrizia Lombardi, prorettore – partirà a settembre e durerà almeno due anni, con un investimento di 10 milioni per la struttura e 2,5 per l’offerta formativa. Il Campus, che avrà sede nella Cittadella Politecnica su 3.500 mq spazi con spazi flessibili, sarà frequentato da studenti del Politecnico e dell’Universita’ (oltre 600 fra triennali e magistrali), ma anche da manager.

IL PROGETTO SPIEGATO DA COTTINO
“E’ il progetto che meglio interpreta l’anima della fondazione”, spiega Giovanni Cottino, 91 anni, imprenditore, che si è laureato al Politecnico nel 1950 e ha avuto l’idea del Centro. “Vogliamo imprimere nuove direzioni alla formazione con una didattica innovativa in grado di formare professionisti e manager, che possono operare per lo sviluppo del territorio”, dice il rettore Guido Saracco.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo