IL FATTO

Aizza pitbull contro il vicino per un debito non saldato: 28enne di Caluso in manette

La vittima ha riportato ferite a un braccio

Una lite tra vicini rischia di finire in tragedia a Caluso, nel Torinese. Sì, perché, a causa di un debito non saldato (la vittima non avrebbe pagato alcuni videogiochi), un 28enne ha aizzato il suo pitbull contro il vicino, che ha riportato varie ferite un braccio.

Il cane ha poi aggredito anche i carabinieri di Chivasso, che hanno arrestato il giovane con l’accusa di minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single