VAL DELLA TORRE

Bosco distrutto da un incendio. Colpa di una grigliata pasquale

I carabinieri a caccia del responsabile del rogo

È stata probabilmente una grigliata spenta male, nel giorno di Pasqua, a dare origine ad un vasto incendio in una parte dell’area boschiva sopra Val della Torre.

L’allarme è scattato nel pomeriggio di domenica, attorno alle 15, ed ha interessato, per gran parte, il lato montano di borgata Tuberga, la stessa zona che era stata colpita da un altro incendio boschivo piuttosto diffuso poco tempo fa.

Le fiamme si sono propagate anche grazie alla presenza del forte vento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Almese e di Alpignano, oltre ad una ventina di uomini delle squadre Aib di Givoletto, La Cassa e Val della Torre. L’incendio, che ha distrutto una porzione di bosco, è stato spento poco prima dell’ora di cena.

Saranno i carabinieri della compagnia di Rivoli a compiere le indagini del caso per dare un nome e un volto all’autore, o agli autori, dell’incendio che, se identificati, dovranno risponderne anche penalmente.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single