SanBernardo
Cronaca
L’annuncio del presidente nazionale Lorenzo Croce

Aidaa, taglia da 5000 euro per individuare il killer del cucciolo di Caravino

Il piccolo esemplare di San Bernardo aveva appena otto mesi: è stato freddato con una carabina

L’Aidaa, Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, ha istituito una taglia da 5000 euro per individuare l’assassino del cucciolo di San Bernardo ucciso con un colpo di carabina domenica scorsa, a Caravino, piccolo paese del Canavese.

Il cane aveva appena otto mesi, era placido e giocherellone e la decisione dell’Aidaa di impegnarsi attivamente per l’individuazione del suo omicida è stata annunciata dal presidente nazionale Lorenzo Croce.

“La taglia verrà pagata a chi aiuterà ad individuare, denunciare e far condannare in via definitiva con la sua testimonianza l’autore dello sparo. Ovviamente i testimoni – ha precisato Croce all’Ansa – dovranno rendere deposizione davanti alle forze dell’ordine”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo