Il senatore M5S Alberto Airola (foto da  Facebook)
News
IL CASO

Aggredito nella notte il senatore Airola: gli hanno sottratto il cellulare e fratturato la mandibola

L’esponente pentastellato è stato medicato all’ospedale San Giovanni Bosco e dimesso dopo qualche ora

Il senatore del Movimento 5 Stelle, Alberto Airola, è stato aggredito questa notte a Torino. L’esponente pentastellato è stato medicato all’ospedale San Giovanni Bosco e dimesso dopo qualche ora.

La polizia sta indagando su quanto accaduto, cercando di capire le cause del gesto.

Sembrerebbero non esserci motivi politici dietro l’aggressione al senatore Airola. Malmenato la scorsa notte da due nordafricani che gli avrebbero rubato anche il cellulare. E’ quanto emerge dai primi accertamenti degli investigatori della Digos del capoluogo piemontese. L’esponente pentastellato ha riportato la frattura della mandibola e alcune escoriazioni. La prognosi è di trenta giorni.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo