L’inceneritore del Gerbido
News
PINEROLO

Acea compra un pezzo di termovalorizzatore

Acquistate un milione e 600mila azioni di Trm

Acea pinerolese industriale (Api) entrerà nell’inceneritore. Ieri sono state aperte le buste per l’acquisto delle azioni di Trm, che Torino ha messo in vendita. La mossa potenzia i rapporti con Iren, che è il socio di maggioranza della società che gestisce l’inceneritore del Gerbido, e con Api condivide già la proprietà di Amiat.

Per entrare in Trm, la società partecipata del Pinerolese ha messo sul piatto oltre 3 milioni e 200mila euro per portarsi a casa un milione e 600mila azioni degli oltre 15 milioni che Torino aveva messo in vendita al prezzo di 2,02 euro l’una.

L’acquisto di quote dell’inceneritore doveva avvenire già a luglio e doveva essere un’operazione di territorio, con altre realtà della Provincia interessate, come Collegno, l’Eporediese o l’Alta Val di Susa.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo