Moncalieri, carabinieri sul luogo dell'accaduto
News
Galleria 
E’ successo venerdì sera in piazza Caduti

Accoltellato in centro a Moncalieri: è grave in ospedale. Arrestato un 33enne [LE FOTO]

Il ferito, un uomo di origine cubana, è stato soccorso e trasportato alle Molinette. In manette un giovane di La Loggia: si indaga per capire il movente dell’accaduto
Galleria 
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Aggredito e accoltellato in piazza Caduti, a Moncalieri. È successo nella tarda serata di venerdì scorso. La vittima, un uomo di origine cubana, è stata soccorsa dalla croce rossa e portata alle Molinette di Torino con una grave lesione alla milza. Non sarebbe in pericolo di vita anche se i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

ARRESTATO 33ENNE DI LA LOGGIA
L’autore del folle gesto si era reso irreperibile, ma è stato rintracciato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio dai carabinieri della compagnia di Moncalieri. Si tratta di un italiano di 33 anni, abitante a La Loggia.

IDENTIFICATO GRAZIE A TESTIMONIANZE
I militari dell’Arma lo hanno identificato grazie ad alcune testimonianze e alla visione dei filmati delle telecamere di video sorveglianza della zona. Il fuggito è stato localizzato ieri mattina mentre tornava a casa.

SEQUESTRATO IL COLTELLO
La perquisizione domiciliare ha permesso di sequestrare l’arma (un piccolo coltello a serramanico) utilizzata per l’aggressione e gli indumenti indossati la sera del ferimento.

DISCUSSIONE DAVANTI AL BAR, POI IL FERIMENTO
I carabinieri stanno indagando per fare piena luce dell’accaduto: secondo una prima ricostruzione sembra che l’aggressione sia nata da una discussione iniziata davanti al bar ma non è ancora chiaro quale sia stato il movente.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo