accadde
Accadde Oggi
LA RUBRICA

Accadde il… 27 luglio

1442

Nascono i vigili del fuoco di Torino. Con il provvedimento ducale del 1442, si ordinava la costituzione di un corpo di uomini (una decina in tutto) della città di Torino, «tenuto a fare dei secchi in cuoio e scale sovrapponibili per assicurarsi del fuoco degli incendi se accadesse ciò che si verifichi». La divisa dei vigili del fuoco? Semplicissima: una casacca azzurra con un bavero rosso.

1788

Con la ratifica della Costituzione, lo Stato di New York entra a far parte degli Stati Uniti d’America. È l’undicesimo degli Stati Americani a confederarsi e a far parte della nuova nazione.

1835

Nasce il poeta Giosuè Carducci, premio Nobel per la letteratura nel 1906. Il poeta, autore di versi dedicati alla famiglia Savoia, in particolare alla regina Margherita, con la quale aveva un rapporto di amicizia. È famosa l’ode Piemonte, che il poeta scrisse a Ceresole Reale celebrando lo spirito guerriero del popolo piemontese.

1940

In piena seconda guerra mondiale, debutta nei cartoni animati un nuovo personaggio destinato ad un grande successo: è il coniglio Bugs Bunny. Il primo cartone, girato per la Warner Bros, è “A wild hare”, tradotto in italiano come “Caccia al coniglio”.

1943

In seguito all’ordine del giorno Grandi ed alla deposizione di Benito Mussolini, il primo ministro italiano Pietro Badoglio dispone lo scioglimento del partito fascista. Mussolini, nel mentre, è già stato arrestato.

1953

Prende il via la rivoluzione cubana. Con l’assalto alla caserma Moncada a Santiago de Cuba guidato da Fidel e Raul Castro e Che Guevara, inizia la rivoluzione che porterà al rovesciamento del governo di Fulgenzio Batista.

1993

Attentati a Milano e Roma. Nel capoluogo lombardo, in via Palestro, muoiono 5 persone; nella capitale, bersaglio sono le chiese di San Giorgio in Velabro e san Giovanni in Laterano: in entrambi i casi, vengono impiegate delle autobombe. In totale, i feriti saranno 34.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo