Alfred Nobel (1833-1896) on antique print from 1899.  Swedish chemist, engineer, innovator and armaments manufacturer. After G.Flormann and published in the 19th century in portraits, Germany, 1899.
Accadde Oggi
Una data importante

ACCADDE IL… 19 Settembre

Gli eventi più significativi della storia che si sono verificati oggi

1777
Nel corso della guerra di indipendenza americana ha luogo la battaglia di Saratoga, uno degli scontri più importanti del conflitto. La battaglia arrise alle forze indipendentiste. La vittoria americana favorì l’ingresso nel conflitto della Francia, convinta di poter dare la spallata definitiva alla potenza britannica.

1867
In questa data fu brevettata la dinamite. Padre dell’esplosivo fu lo svedese Alfred Nobel. A dirla tutta, ad inventare la nitroglicerina fu un piemontese, Ascanio Sobrero. Fu lui a sintetizzarla per la prima volta, scoprendone gli effetti vasodilatatori, come ricorda una lapide posta in via Po, nella casa dove Sobrero abitò. Il 7 luglio 1847, egli diede l’annuncio della scoperta, anche se poi a prendersi il grande merito fu Nobel.

1942
Svolta nel corso della seconda guerra mondiale: La sesta armata della Wehrmacht, al comando del generale tedesco Friedrich Paulus, raggiunge il centro della città di Stalingrado: ha inizio la battaglia di Stalingrado, il cui esito – favorevole ai sovietici – deciderà le sorti della guerra.

1943
Eccidio di Boves: è stato uno dei primi massacri dei soldati tedeschi sulla popolazione civile durante la Resistenza. Boves fu nuovamente oggetto di una strage pochi mesi più tardi, sempre ad opera delle SS.

1973
Sale al trono svedese il re Carlo XVI Gustavo, attuale regnante. Divenne re alla morte del nonno paterno, il re Gustavo VI di Svezia.

1991
Due coniugi tedeschi scoprono, in Alto Adige, ai piedi del Similaun, la cosiddetta Mummia del Similaun. Ospitata oggi nel museo di scienze naturali di Bolzano, è uno dei ritrovamenti più importanti per quanto riguarda la preistoria europea.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo