festa brasiliana gn
Volontariato
APPUNTAMENTO

“AbitiAmo la Terra” è a Piossasco: cene, musica e spettacoli solidali

Torna la festa brasiliana alle porte di Torino: il ricavato andrà alle zone povere di Brasile e Kenya

Dopo lo stop del 2020 e l’edizione ridotta del 2021, torna a pieno regime la festa brasiliana di solidarietà “AbitiAmo la Terra”, organizzata dall’associazione “Amici di Joaquim Gomes”. La XXI edizione si terrà da martedì 14 giugno a domenica 19 giugno nella tensostruttura in piazza Primo Levi a Piossasco, a pochi chilometri da Torino. Saranno giorni di festa, incontro e riflessione: cene, musica e spettacoli si alterneranno infatti a incontri e riflessioni su tematiche sociali, fondamentali dopo due anni di pandemia e con la guerra in Ucraina che si somma a tutti i conflitti presenti negli altri continenti. L’intero ricavato sarà destinato alle attività di formazione e supporto alimentare nelle zone più povere del Brasile e del Kenya. La festa brasiliana inizierà martedì alle 18, con l’apertura della mostra che celebra il ventennale dell’evento, le lezioni di danza afro aperte a tutti e, alle 21, l’incontro “Risorse, conflitti, vie di sviluppo e sentieri di pace”, con l’attivista John Mpaliza, il vescovo di Pinerolo monsignor Pier Giorgio Debernardi e suor Maria Petra, già missionaria in Africa. Mercoledì si comincia, fin dal mattino, con il laboratorio “Costruire la pace” dedicato ai centri estivi, mentre alla sera si terrà la sesta edizione della marcia per la pace e per la terra “Al di là del sole”. Al termine la premiazione del concorso “Costruiamo la pace” rivolto alle scuole del territorio e spaghettata comunitaria. Don Luigi Ciotti sacerdote e attivista, ispiratore e fondatore dapprima del Gruppo Abele e poi dell’Associazione Libera contro le mafie, è l’ospite della conferenza “Le vie della pace”, in programma la sera di giovedì 16 giugno. Nel week end spazio alle attività ludiche: venerdì sera la grande cena di solidarietà con i piatti tipici della cultura brasiliana, da asporto o in piazza Primo Levi (dove si sarà anche musica e animazione); in ogni caso è necessario prenotarsi, presso la parrocchia di San Francesco di Piossasco oppure online. Ma non finisce qui: sabato giochi e laboratori per bambini e ragazzi, focus sulla missione di Joaquim Gomes e “noite brasileira” con grigliata di carne e spettacoli musicali.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo