abiti contraffatti finanza 1
Cronaca
L’EPISODIO

Producevano abiti falsi per i mercati: due denunce a Porta Palazzo [FOTO e VIDEO]

L’intervento della Guardia di Finanza: il “laboratorio” era gestito da due senegalesi pluripregiudicati

La Guardia di Finanza di Torino ha scoperto una vera e propria fabbrica abusiva adibita alla produzione di abiti falsi recanti noti marchi contraffatti nel quartiere di Porta Palazzo.

I capi di abbigliamento erano destinati poi ad alcune bancarelle delle aree mercatali della città di Torino. A gestire il tutto erano due cittadini di origini senegalesi regolari, entrambi pluripregiudicati per reati contro industria e commercio. I due sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria.

Nel corso dell’operazione sono stati rinvenuti macchinari e attrezzature necessarie alla produzione illecita come macchine per cucire, stiratrici, filato acrilico e cotone per il confezionamento, oltre a migliaia di imballi, etichette e loghi vari utili al confezionamento dei prodotti. Rinvenuti anche numerosi prodotti medicinali pericolosi (inibitori della fosfodiesterasi), destinati alla vendita.

All’arrivo dei finanzieri sul posto, i due soggetti hanno provato a disfarsi di tutta la merce attraverso una porta secondaria, senza però riuscirci.

IL VIDEO

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo