A spasso con la sua nuova fidanzata incontra la ex e son dolori
News
LA SCENEGGIATA

A spasso con la sua nuova fidanzata incontra la ex e son dolori

Volano urla e spintoni in strada. Giovane “costretto” a difendere la ragazza

Va a spasso con la sua nuova fidanzata, si imbatte nella ex. E a quel punto sono dolori. Succede negli States. Il video, ripreso da un gruppo di teenager, evidentemente amici della ragazza “mollata”, mostra cosa succede quando si cammina, mano nella mano, con la nuova compagna e si sbatte “casualmente” in quella appena lasciata.

LA COPPIETTA SEMBRA QUASI CADERE IN UN TRANELLO
Che sia “casuale” l’incontro, appare poco probabile. Il gruppetto armato di telecamerina, infatti, sembra quasi essersi appostato lungo il percorso della coppietta. Evidentemente ne conosceva orari e spostamenti e così, alla prima occasione utile, gli si è piazzato davanti quasi a volergli tendere un “tranello”.

I DUE VENGONO AFFRONTATI IN MALO MODO
I due fidanzati vengono affrontati in malo modo, ma ad avere la peggio è la prorompente biondina che ora si accompagna all’aitante boy friend. E’ lei l’oggetto degli insulti dell’altra, nonostante il ragazzo cerchi di placare la scenata di gelosia della ex. La belloccia è destinata a passare un brutto quarto d’ora.

LE BUTTA L’ACQUA IN FACCIA
Lui, per la verità fa di tutto per difenderla dagli attacchi verbali e fisici della ex. Prova a frapporsi tra le due rivali. Ma è tutto inutile. L’altra è proprio una furia. La afferra, la strattona, la riempie di parolacce e le scaraventa anche quella che sembra acqua in faccia. La biondina non reagisce, abbassa la testa e fa dietrofront, rassegnata e forse impaurita.

BALZANO NEL FURGONCINO E SCAPPANO VIA
Si muove sempre scortata dal fidanzato. I due raggiungono un furgoncino, vi balzano dentro e scappano via non senza prima aver fronteggiato l’ultimo assalto geloso, tra urla, spintoni e “vaffa” urlati ovviamente in inglese. Ultimo particolare: nel mettere in moto il veicolo, per poco il 11giovane non investe proprio la ex!!

https://www.youtube.com/watch?v=8azHBmYNwik

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo