BorgataLesna
Cronaca
Con le immagini dei lavoratori penalizzati

A Borgata Lesna spuntano i manifesti: “Non spostate il capolinea del 15”

Torino Tricolore in difesa della fermata di via Brissogne, scatta la campagna

Nell’acceso dibattito sullo spostamento del capolinea del 15 da Borgata Lesna, interviene anche Torino Tricolore con manifesti provocatori a difesa della fermata di via Brissogne.

“Il capolinea del 15 è da sempre fondamentale per Borgata Lesna, è il collegamento del quartiere con il resto della città e con il centro -ha dichiarato Matteo Rossino portavoce di Torino Tricolore– spostarlo significherebbe isolare questa zona colpendo residenti e commercianti”.

“In questi provocatori manifesti abbiamo rappresentato lavoratori, mamme, pensionati, bambini -prosegue Rossino– insomma tutte quelle categorie che subirebbero un grave danno dallo spostamento del capolinea Brissogne”.

“Tutto il quartiere è contrario a questa scelta che, effettivamente, non ha alcun senso -ha concluso Rossino– Mi auguro che il comune torni sui propri passi e desista, in caso contrario siamo pronti a scendere in strada per appoggiare le proteste dei residenti”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo