Fonte: Depositphotos
Buonanotte
EDITORIALE DEL GIORNO

A-A-bbronzatissimi

E vai. Il mondo del sesso è un’immensa Disneyland in cui vale tutto: omo, etero, trans, polisessuali, e poi pedofili, gerontofili, zoofili, fitofili, eccetera. C’è anche, da un po’ di tempo, la categoria dei “fictosessuali”, quelli che fanno al l’amore con personaggi virtuali, inesistenti, creati dall’industria della fiction. Per aiutare questi ultimi è stato inventata anche una macchina apposita, il Gatebox (scatola d’accesso) che trasforma l’oggetto di desiderio in ologramma e facilita l’accoppiamento. Fermo restando che per trarne piacere è ancora indispensabile l’antichissimo espediente dell’autoerotismo, come su youporn. Un giapponese di 38 anni, Akihiko Kondo, si è “sposato” con la sua adorata cantante manga Hatsune Miku, trasformata in ologramma dal Gatebox, che la rende “viva” come una specie di tamagotchi sentimentale. Può sembrare una stranezza, ma non lo è più di tante altre storie, anche d’altri tempi. Andate a rivedervi la famosa statua “estasi di Santa Teresa” del Bernini e capirete quanto sia antico il trasporto carnale per un’entità astratta e intangibile. Ma poi ci sono i miliardi di timidi innamorati di cantanti, attori, personaggi letterari, defunte e defunti sepolti, e via dicendo. Tutto seme sprecato, tutte vane ovulazioni in quella danza misteriosa e folle che è l’amore. Nel frattempo un americano, Tucker Carlson, per rimediare al calo di fertilità dei maschi occidentali ha inventato una macchina a raggi infrarossi per abbronzare… i gioielli. Avete capito bene. Abbronzare i testicoli, secondo lui, farebbe aumentare il testosterone. Già mi vedo legioni di maschietti in posizione acconcia sui terrazzi, per non comprare la macchina. I soliti scrocconi.

collino@cronacaqui.it

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo