img_big
Sport

Sci, Simona Senoner forse morta per meningite fulminante

Meningite fulminante. Potrebbe essere questa la causa della morte improvvisa di Simona Senoner, la giovane campionessa di salto dal trampolino, deceduta a soli 17 anni durante gli allenamenti prima di una gara lo scorso 7 gennaio. Secondo i primi rilievi effettuati sul corpo di della giovane e comunicati alla commissione medica della Federazione italiana sport invernali, il decesso della saltatrice di Santa Cristina, potrebbe essere stato causato da una forma di meningite fulminante. Come informa la Fisi, tutte le persone entrate in contatto con Simona nei giorni precedenti la morte, sono state sottoposte come da prassi ad una terapia preventiva.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo