img_big
News

Disabile intrappolato in stazione: 90 minuti per fare ducento metri

Un’ora e mezza di attesa per percorrere duecento metri in linea d’aria, da piazza XVIII Dicembre fino a via Duchessa Jolanda. Un’ora aspettata in attesa del permesso per essere accompagnato da una parte all’altra della stazione, altri 30 minuti intrappolato nel montascale per disabili lungo i gradini che portano al sottopassaggio di via Jolanda. Duecento metri che si sono trasformati in un’odissea per Aurelio Albanese, 55 anni, colpito dalla poliomelite e costretto sulla sedia a rotelle fin dalla nascita.

L’articolo di Andrea Magri su CronacaQui in edicola. Per le vostre denunce, scrivete a reporter@cronacaqui.it o caricate direttamente notizie, foto e video nella sezione Amico Reporter del sito.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo