Cronaca

Stefania Prestigiacomo lascia il Pdl: “Non mi riconosco più nel partito”

Stefania Prestigiacomo ha annunciato di voler lasciare il Pdl, ma di restare al governo: “Prendo atto che il capogruppo del Pdl non ha voluto questo, esponendo il governo a questo tipo di votazione. Pertanto, non mi riconosco più nel Pdl, mi dimetto, me ne vado al gruppo misto ma resto al governo. Ovviamente poi chiarirò tutto questo con il presidente Berlusconi”. Così il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, dopo aver lasciato l’Aula di Montecitorio dove è in corso l’esame di un provvedimento sulla libera imprenditoria e sostegno al reddito.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo