img_big
Cronaca

Incubo Al Qaeda: “Kamikaze pronti a farsi esplodere in Europa e negli Usa a Natale”

Kamikaze pronti a farsi esplodere in Europa e negli Usa durante le festività natalizie. L’allarme arriva dall’Iraq, come ha riferito un funzionario americano citato dalla Cnn che ha riportato quanto appreso dalle autorità di Baghdad. A rivelare la pianificazione di attentati suicidi nel Vecchio Continente e in America, sarebbero stati alcuni guerriglieri catturati nel Paese. 

“La minaccia viene analizzata e considerata con la massima serietà”, ha sottolineato il funzionario statunitense, pur precisando che per quanto rigiarda gli Stati Uniti non vi sono notizie di intelligence che indichino l’esistenza di una specifica e credibile minaccia. Gli Usa, del resto, ricordano bene il fallito attentato dell’anno scorso sul volo Amsterdam Detroit. 

Inoltre, uno degli esponenti di spicco di al-Qaeda in Afghanistan, Abu Yahya al-Libi, ha minacciato gli Stati Uniti promettendo vendetta per la condanna della scienziata pakistana Aafia Siddiqui, a 86 anni di carcere da una corte americana per aver tentato di uccidere il personale di una base statunitense in Afghanistan.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo