img
Animali Rubriche

Accalappiati per strada tanti quattro zampe ora sognano una casa

Proseguono gli ap­pelli di Cronaca Qui perché gli ospiti del Rifugio della Lega Nazio­nale per la difesa del ca­ne, in via Redecesio 5/ A a Segrate, trovino casa al più presto.
Tri s ta n o, cagnolotto di circa 11 anni, di taglia media, è stato accalappia­to a Giussano il 16 no­vembre scorso.
Non è giovanissimo, ma è molto buono, un po’ t i m i­do e al tempo stesso mol­to affettuoso. Si cerca per lui una persona sensibile che sappia andare oltre la sua età e gli regali una casa e tanto amore. È adottabile anche a distan­za.
Così come Frodo, tenero cuccioletto di 4 mesi, an­che lui accalappiato a Giussano il 20 novem­bre.
È minuscolo, pesa circa 5 chili ed è dolcissimo, molto affettuoso e gioche­rellone. Cerca una casa e una famiglia amorevole con cui crescere serena­mente e restare tutta la vita.
La famiglia è il sogno di Joker, bellissimo lupetto di 2 anni, accalappiato a Cinisello il 30 novembre. È un cagnolino di taglia media affettuoso e vivace e va d’accordo con tutti.
Anche lui è adottabile a distanza.
Arna è invece una bellis­sima giovane segugetta italiana, fulva; è una ca­gnolina dolce e tenera, di taglia medio piccola. Ha circa due anni e un bellis­simo carattere, per cui è veramente adatta a tutti.
Sarebbe bello trovare pre­sto una famiglia che possa occuparsi di lei per sem­pre.
Anche Bartolomeo è par­ticolarmente socievole. È stato accalappiato a Colo­gno Monzese lo scorso 19 novembre. Ha circa due anni, è molto dolce ed è anche molto bello. Va d’accordo con tutti, ani­mali inclusi. Merita una menzione a parte Robinson, un bellis­simo San Bernardo di due anni che è stato scaricato pochi giorni fa nel rifugio ” per problemi di condo­minio”.
Vittima dell’insipienza umana, eccoci a racconta­re l’ennesima storia sur­reale.
Questo cagnolone, che ha passato due anni in casa con la propria famiglia, anche con bam­bini, ora si ritrova chiuso in un box, completamen­te solo.
È un cane molto bello, tranquillo e buono. La speranza è che ci sia pre­sto una famiglia respon­sabile e affidabile che lo accolga e lo ami per la vita.
Infine Paco, un dolcissi­mo shitzu di 10 anni, entrato da poco in canile; da sei mesi non usciva di casa perché la sua padro­na sta male.
In un attimo ha perso tutto e si trova solo in un box. È molto bello e buo­no, e sogna di riprovare cosa sono la serenità e l’amore.
Per adottare i cani di cui vi abbiamo raccontato in queste righe potete rivol­gersi al Rifugio di Segrate, contattando il numero 02.2137864 oppure il 334.8585297.

Paola Strocchio

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo