img_big
Cronaca

Si nasconde nella lavatrice, bimbo cinese rimane incastrato (foto)

E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberare un bimbo cinese di 3 anni rimasto incastrato nella lavatrice. Il piccolo stava giocando a nascondino con la madre: per sfuggire al suo occhio si è intrufolato nel cestello restandovi incastrato.
La madre ha immediatamente chiamato i pompieri che, non riuscendo a estrarre subito il piccolo, hanno dovuto smontare l’elettrodomestico e segare cautamente il cestello. L’operazione è durata un’ora, mentre la madre del piccolo in lacrime cercava inutilmente di consolarlo.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo