img_big
Sport

Ibra si confessa: “Mi piacerebbe tornare a giocare con Balotelli”

Zlatan Ibrahimovic, l’attaccante del Milan, si confessa a Chi in edicola domani, mercoledì 1 dicembre, a proposito del suo momento d’oro con i rossoneri e dei suoi progetti per il futuro: «ll Milan è un club fantastico, sotto ogni punto di vista: dall’organizzazione alla cura dei particolari, dalle strutture ai professionisti che ogni giorno mettono anima e corpo nel proprio lavoro. Sono onorato di fare parte di questo gruppo. Potrebbe essere la mia ultima esperienza».

Il dopo “Ibra?” «Non vedo nel panorama calcistico un calciatore che mi assomigli», dice il calciatore svedese. «Al momento sono un pezzo unico e… raro».

E a proposito di Mario Balotelli, che ha fatto il tifo per lui all’ultimo derby a San Siro, aggiunge: «Mario, che è un grandissimo calciatore, ha dimostrato di essere anche intelligente. Sarebbe bello per entrambi tornare a giocare insieme. Anche per i tifosi del Milan».

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo