img_big
Sport

Inter, per Benitez Verona può essere “fatal”

Confermato per mancanza di alternative. Poche ore dopo il summit svoltosi ad Appiano Gentile tra Rafa Benitez e lo stato maggiore dell’Inter, si rincorrono le indiscrezioni sul futuro del tecnico spagnolo. Parlare di “fiducia”, come ha fatto Massimo Moratti nel giorno della doppia riunione tra la Pinetina e la Saras, è forse esagerato. Diciamo che il tecnico è rimasto al suo posto per vari fattori contingenti, non ultimo la penuria di possibili sostituti. Intanto il club ha deciso di affiancargli una delle figure di spicco nelle operazioni di mercato, Piero Ausilio. E domenica c’è il Chievo a Verona. A Benitez non sarà concesso di commettere errori, sebbene la formazione di Pioli sia tra le più organizzate del campionato e abbia ben poco da perdere.

L’articolo e tutti gli approfondimenti su Cronacaqui in edicola in Lombardia il 19 novembre

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo