img_big
Spettacolo

Il profumo di Beyoncé è troppo piccante, censurato lo spot (video)

Movimenti troppo sensuali e atteggiamenti ammiccanti: per questo la Advertising Standards Authority, autorità che si occupa degli spot pubblicitari nel Regno Unito, ha deciso di censurate lo spot della cantante Beyoncé Knowles, dove pubblicizzava il suo profumo Heat. Secondo quanto deciso dall’Authority, lo spot non potrà andare in onda prima delle 19,30. Il suo camminare poco vestita e con pose sexy e provocanti non sarebbe adatto ad un pubblico di bambini.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo