img
News

“Boom boom Fred”Musica e beneficienza in Piazza San Carlo

“Omaggio a Fred Buscaglione”

“Boom boom Fred”

Grazie al sostegno e all’organizzazione della Città di Torino, ente patrocinante l’iniziativa, martedì 22 giugno, in Piazza San Carlo, dalle ore 21.30, in omaggio al cinquantenario della morte di Fred Buscaglione, si terrà il concerto “Boom Boom Fred”.

L’idea, nata dall’ispirazione di Enea Benedetto, produttore esecutivo del progetto, con la direzione di Davide Umberto Bistagnino, scaturisce da tre specifiche volontà:

1) rendere omaggio a un grande Artista locale, figura altamente rappresentativa dell’eccellenza, nella creatività culturale piemontese, che si è fatto conoscere ed apprezzare in tutto il mondo, sia per il suo spirito ironico e innovativo, sia per le musicalità pionieristiche,

2) chiamare a raccolta realtà musicali regionali che interpretano, secondo la propria vocazione, i brani del grande musicista, convinti che a Torino esista un interessante bacino di Artisti che possiamo definire “Nuova scuola piemontese“.

Il Progetto Boom Boom Fred si pone infatti l’obiettivo di diventare rappresentativo della musica piemontese, nel resto della penisola,

3) dare un contributo alla ricerca contro il cancro, devolvendo parte dei proventi delle vendite del cd e degli eventi ad esso connessi (tramite l’associazione Joy4life), a Casa UGI (Unione Genitori Italiani), struttura che ospita le famiglie dei bambini sottoposti a cure in ambito oncologico, presso l’Ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino e alla Fondazione Edo ed Elvo Tempia Valenta, per la lotta contro i tumori (Biella).

Venerdi 4 giugno 2010, è uscita su etichetta MUSICALISTA (distribuzione SELF) la compilation di Artisti del circuito torinese che rende omaggio alla musica del Grande Fred.Gli Artisti che hanno collaborato al cd sono: Mao con Eri piccola così, Calipson feat. Bunna con Carina, Marco Carena con Noi duri, Anna dei Dr. Livingston con Nel cielo dei bars, Fratelli di Soledad con Il dritto di Chicago, Luca Morino dei Mau Mau con Porfirio Villarosa, Nathan Morello con Sofisticata, Cimieri con Al chiar di luna, Orchestra di ritmi moderni Arturo Piazza con Voglio scoprir l’America, Deian con Guarda che luna, El Tres con Love in Portofino, Amen con Ogni notte così, Petrol con Che notte!, Mattia Donna con Frankie and Johnny, Valerio Manni con Signorina, L’orchestra di Porta Palazzo con Che bambola!, Jang Senato (Vincitori Premio della critica concorso Sotto il cielo di Fred) con Respirare (brano proprio), Giorgio Li Calzi & Johnson Righeira con Una sigaretta.

Martedì 22 giugno 2010, presso la splendida cornice di Piazza San Carlo a Torino, verrà presentato il cd, con un concerto speciale, che vedrà alternarsi sul palco alcuni degli Artisti che hanno partecipato alla compilation: Petrol, Marco Carena, Mattia Donna, l’Orchestra di Porta Palazzo e Stefano Amen e, come ospite, la giovane Cantautrice Monica P. feat The B-Side. Il concerto Boom Boom Fred si inserisce all’interno della variegata cornice dei festeggiamenti che celebrano San Giovanni, patrono della Città di Torino.

Quest’omaggio a Fred Biscaglione è realizzato grazie al prezioso sostegno dell’Assessore allo Sport e al Tempo Libero Giuseppe Sbriglio e alla magistrale organizzazione del Settore Tempo Libero della Città di Torino.

Il concerto sarà preceduto da una brillante esibizione della Scuola di Danza Arké, alle ore 21.15, che presenterà un’anteprima coreografica su musiche di Boom Boom Fred.

Nell’arco della serata, saranno presenti le due fondazioni (Fondo Edo Tempia di Biella e Casa UGI) a cui saranno devoluti parte dei proventi della compilation.

A tal proposito, si segnala la presenza in loco della BAMBULANZA, l’ambulanza a misura di bimbo, donata dal Fondo Edo Tempia alla CRI e disponibile per i bambini di tutto il Piemonte.

Lo spettacolo sarà presentato da Manuela Grippi.

La produzione dell’evento è stata curata da Joy4life, coordinata e diretta da Enea Benedetto, Davide Umberto Bistagnino.
Affiancano il progetto Solesa Pannelli Solari, Fondo Edo Tempia, Casa UGI, Archynet, Shanti Media.

Info: www.boomboomfred.it

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo