img_big
News

«La coca fa schifo». Ucciso

Vincenzo Tavella, 56 anni, muratore di Cerone, frazione di Strambino, venne giusti­ziato con un colpo di pistola sparato alla nuca. Era il 7 lu­glio di un anno fa. A sparare fu Patrick Amione, 25 anni, titolare de “La suite”, un ri­storante nella zona industria­le di Strambino aperto poco più di un anno prima. Amio­ne finì in manette una setti­mana dopo il delitto, cattura­to dai carabinieri della com­pagnia di Ivrea coordinati nelle indagini dai magistrati della procura eporediese. Procura che adesso, a neppu­re un anno dall’inizio delle indagini, hanno chiuso l’in­chiesta, notificato all’indaga ­to il tradizionale avviso di chiusura indagini e contesta­to allo stesso Amione i reati di omicidio premeditato e porto abusivo d’arma. Il ven­ticinquenne di Strambino è assistito dall’avvocato Anto­nio Mencobello. Fu un delitto, quello di Strambino, maturato in am­bienti contigui al mondo del­lo spaccio di stupefacenti e alle attività della criminalità organizzata calabrese. Una spietata esecuzione che ricor­da, per modalità d’esecuzio­ne, altri fatti delittuosi che hanno insanguinato il picco­lo paese dell’eporediese. Fat­ti come l’assassinio del car­pentiere Salvatore Caglioti, avvenuto nel 1998, e l’omici ­dio di Francesco Giancotta, avvenuto un paio di anni più tardi. Per quei delitti, 14 per­sone appartenenti al clan del­la ‘ndrangheta Inzillo-Penti­malli vennero poi arrestate dalla Squadra Mobile di Tori­no e dai carabinieri di Ivrea e del capoluogo piemontese. Amione era un giovane intra­prendente e molto noto in Ca­navese, e ricopriva pure il ruolo di calciatore dilettante in diverse squadre locali. Ta­vella era un personaggio con un passato legato a Salvatore Caglioti, un boss scampato a quattro attentati tra il 2000 e il 2001. Tavella era pure uno spacciatore di cocaina. E avrebbe pagato con la vita una partita di cocaina tagliata male. «Mi dava coca schifo­sa » , aveva infatti spiegato Amione agli inquirenti subi­to dopo l’arresto.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo