img_big
News

Due operai feriti a Torino: uno ha perso un braccio, l’altro è in prognosi riservata

Grave infortunio sul lavoro nella stazione ferroviaria di Porta Susa a Torino. Questa mattina, un operaio romeno di 36 anni è precipitato da un’impalcatura. Ha riportato un trauma cranico e la frattura di una gamba e del bacino. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia ferroviaria e i tecnici della Asl che ora si occupano della ricostruzione di quanto accaduto. Pare comunque che l’uomo, trasportato al Cto e ricoverato in prognosi riservata, fosse regolarmente imbragato.Sempre questamattina,a Spinetta Marengo, nell’Alessandrino,un lavoratore italiano di 55 anni ha subito la parziale amputazione di un braccio rimasto incastrato in un macchinario. Anchein questo caso i sanitari hanno trasportato il feritoal Cto di Torino.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo