img_big
News

Lite nel traffico, panettiere 28enne ucciso a coltellate nel Napoletano

Ucciso a coltellate dopo una lite per motivi di viabilità. E’ una delle ipotesi al vaglio degli investigatori che si occupano dell’omicidio di un panettiere28enne avvenuto nella notte a San Giuseppe Vesuviano,nel Napoletano. L’auto del giovane mostrava i segni di un incidente e i militari dell’Arma sospettano che la lite degenerata in tragedia possa essere scoppiata dopo uno schianto. Fosse così, si tratterebbe della terza tragegia in pochi giorni maturata per futili motivi. Prima il tassista di Milano pestato selvaggiamente perchè aveva investito un cagnolino. Poi il pugno all’infermiera romena deceduta a Roma dopo una banale lite nella metro.Pare che il delitto sia stato commesso intorno alle 3. Sembra che uno procedesse troppo lentamente secondo l’altro. Sarebbero quindi usciti dalle auto per affrontarsi, quando uno dei dueavrebbe estratto un coltello e avrebbecolpito l’altro, che poi è morto.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo