img
News

Torino: la droga avvelenata uccide due volte in un solo giorno

Morti per overdose. Due uomini, uno di 53 anni, l’altro di 46, sono stati trovati senza vita all’interno dei loro appartamenti. Con le siringhe piantate nelle braccia. Eroina, droga-killer spacciata a tossicodipendenti di “lungo corso” con il fisico minato e con difese immunitarie ridotte al lumicino. L’eroina che uccide, venduta, verosimilmente, in tre luoghi della città: piazza Campanella, piazza Rivoli e i pressi del parco Ruffini.L’articolo di Marco Bardesono, la mappa della droga killer e tutti gli approfondimentisu CronacaQui in edicola il 16 ottobre 2010

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo