voli
News
IL FATTO. Governo verso il “sì” sugli spostamenti tra comuni

Fino a 60 voli al giorno, potenziati anche i treni. Via all’esodo di Natale

Dalla prossima settimana oltre 400 partenze da Caselle. Tra il 17 e il 21 dicembre 48 treni in più diretti in tutta Italia

La grande fuga per il Natale è cominciata. Per ora solo virtualmente, tra prenotazioni e ricerche di aeroplani o treni per lasciare il Torino nei giorni a ridosso delle festività, prima che entrino in vigore i divieti previsti dal Governo. Così, nell’attesa che il premier Giuseppe Conte conceda come le deroghe agli spostamenti tra piccoli comuni, previste per oggi e il ministro Speranza firmi l’ordinanza con cui il Piemonte passerà in “zona gialla”, i voli in partenza dall’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle aumentano esponenzialmente. Dai nove di mercoledì scorso ai 34 previsti per giovedì prossimo, ai 60 programmati per il giorno successivo, che diventano 53 il 19 dicembre e 58 il 20 dicembre. Caselle Torinese, 10 dicembre 2020 – Riprende forza la domanda di viaggi aerei da e per Torino in vista delle Festività natalizie 2020. Solo dal 13 al 20 dicembre saranno operati 208 voli da e per Torino. Il +278% in più della settimana prima. Nel confronto con lo stesso periodo dell’anno passato, l’operatività dei voli risulta aumentata per alcune destinazioni del meridione.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo