img_big
Cronaca

Fiorello: “Tv mai così brutta. Pippo vivrà fino a 101 anni. Il suo erede? Francesco Facchinetti”

E’ un Fiorello senza filtri quello che ha parlato alla Luiss Guido Carli in occasione della giornata della matricola: “Quella degli ultimi 10 anni è la televisione più brutta mai esistita, ancora peggio di quella degli anni 80”. Un giudizio collegato alla scomparsa della “vecchia guardia”. Lo showman ha poi espresso il suo affetto per Pippo Baudo “vivrà 101 anni” e ha incoronato l’erede del conduttore siciliano: “Facchinetti sarà il Baudo del nuovo millennio”.

L’ospite d’eccezione ha parlato davanti ai giovani studenti ha augurato loro di essere in grado di produrre un’Italia diversa da quella che c’è ora e di non farsi mai dare alla testa dal potere, perché il segreto del successo è “l’impegno, la passione e il duro lavoro. E’ così che si fa carriera senza neanche accorgersene”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo