img_big
News

L’imprenditore scomparso ha trascorso due notti in hotel, forse sta tornando a Torino

Potrebbe essersi messo in viaggio per tornare a casa Angelo Carrieri, l’imprenditore tarantino da anni residente a Torino svanito nel nulla il 22 settembre. L’uomo, infatti, avrebbe trascorso due notti in altrettanti alberghi pugliesi, e poi avrebbe imboccato l’autostrada in direzione Nord. Carrieri, sei giorni fa, aveva portato a scuola sua figlia, poi era letteralmente scomparso nel nulla. Le preoccupazioni sono cominciate quando non si è presenta­to al lavoro, come faceva puntualmente. Dopo qual­che ora di apprensione la famiglia si è così rivolta alla polizia, denunciando la scomparsa al commis­sariato Madonna di Cam­pagna.Carrieri ha 49 anni ed è alto 1 metro e 75 centime­tri. Porta gli occhiali, ha occhi verdi e capelli bion­di. Dopo essersi trasferito a Torino ha aperto un’azienda che si occupa di distribuire pasta fresca nei supermercati.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo