img_big
Cronaca

Le “Calippo Girls” al Chiambretti Night: “Semo borgatare, le coatte vanno a litigà con la gente” (video)

Sono state soprannominate le “Calippo Girls” e da mesi impazzano sul web e ora anche in televisione. Debora e Romina le 15enni diventate celebri dopo un’intervista rilasciata sulla spiaggia di Ostia a Skytg24, per il loro accento romanaccio e per i loro modi di dire (“stiamo a fa la colla” e “ce semo prese ‘na bira e un calippo”), sono state ospiti del Chiambretti Night. Il padrone di casa ha scherzato con loro: “Dove studiate, a Roma?”, “No ad Albano”. “Ah” dice Chiambretti “insieme a Romina?”. “Lo sapete” chiede ancora Chiambretti “che a 15 anni si dice che sarete i grandi di domani?”. Risposta delle calippo girls: “Boh”. “Ma la frase ‘na bira e un calippo l’avete inventata voi o l’avete copiata magari da qualche canzone?”. Risposta: “No ce lo semo magnato pe’ davvero”. Poi la fatidica domanda sulla scuola: “Come andate in italiano?” “La professoressa dice che dobbiamo parlare meglio”, rispondono. Incuriosito, Chiambretti chiede se sono coatte o borgatare “Semo borgatare, perché le coatte vor dì ragazze che vanno a litiga’ con la gente, la borgatara è più tranquilla”.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo