img_big
News

Chiude i 5 figli nell’armadio per uscire con amica: 2 morti

E’ uscita per incontrare un’amica e per timore che i 5 figli potessero scappare li ha chiusi dentro un armadio, alto meno di due metri e profondo 45 cm, per più di 10 ore. Al suo ritorno due di loro erano morti. E’ successo ad Indianapolis, nell’Indiana. L’autopsia sui corpi dei due piccolini di 3 e 5 anni chiarirà le cause del decesso. Secondo alcuni testimoni i figli erano malnutriti e il sospetto è che le due vittime fossero già molto deboli quando sono state chiuse nell’armadio e che la mancanza di aria abbia velocizzato la loro morte. La donna sarebbe stata denunciata da un amico insospettito dal suo comportamento: quando è rientrata non avrebbe fatto nulla per rianimarli trasportandoli al piano terra per nasconderli. Ora deve rispondere dell’accusa di omicidio colposo e i suoi figli sono stati dati in affidamento. La donna si è difesa dicendo che al momento dell’incidente non era lucida.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo