img_big
News

Milano: spoglia la vicina di casa e tenta di violentarla con un amico

Ha spogliato etentato di violentare la vicina di casa con un amico, ma è finito in manette. E’ successo ieri sera a Milano, intorno alle 22.30. I romeni S.R., 43 anni, e D.M., di 38, hanno suonato al campanello di due connazionali residenti nell’alloggio accanto a quello del primo. Una delle due è riuscita a fuggire, mentre l’altra è stata minacciata con un coltello dagli stranieri, che le hanno strappato i vestiti. Prima che riuscissero a consumare la violenza, sono però intervenuti i carabinieri che, chiamati dall’amica, li hanno arrestati.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo