img_big
Sport

Armani che colpo: preso Melli

È Nicolò Melliil primo tassello dell’Olimpia 2010­2011. La società biancorossa ha vinto la concorrenza di Siena e Virtus Bologna aggiudicandosi le prestazioni di un ragazzo classe ’91 che ha tutte le carte in regola per sbarcare nel giro di un paio d’anni nell’NBA. L’ex giocatore di Reggio Emilia viene da un ottimo campionato di Le­gadue dove con la maglia della squadra della sua città ha tota­lizzato 10.7 punti, 7.1 rimbalzi e 12.3 di valutazione. Il contratto è quadriennale con la clausola NBA-escape a partire dal 2012, l’anno in cui, secondo i piani della famiglia, potrebbe dichia­rarsi eleggibile per il draft. Melli ha ottenuto le garanzie di utilizzo che aveva richiesto co­me conditio sine qua non per firmare con l’Armani Jeans. Do­po un anno vissuto soprattutto come ala forte, il ragazzo (che quand’era un enfant prodige af­fermava di voler diventare un play di due metri) vorrebbe al­lontanarsi dal canestro e giocare da ala piccola. Sarà quindi l’al­ternativa in quel ruolo a Jonas Maciulis ma molto dipenderà anche dal completamento del roster. Melli ha ripreso lenta­mente ad allenarsi dopo il brut­to infortunio alla spalla che gli ha impedito di disputare l’ulti­ma parte della stagione ma ha già pianificato un calendario in­tenso di lavoro estivo per inizia­re al 100% la sua nuova avven­tura. È indubbiamente un gran colpo per Milano – sotto i venti anni non c’è nessun giocatore italiano che abbia la sua stessa classe – l’incognita riguarda le sue possibilità di minutaggio nell’immediato.[m.gazz.]

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo