img_big
News

Esplode bomba carta alla sede del Torino. Cresce la rabbia ultrà

Una bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte davanti alla sede della società del Torino Football Club in via Arcivescovado. Un avvertimento sinistro che poteva avere conseguenze pericolose. Fortunatamente non si sono registrati danni a persone o cose. Davanti al portone anche una scritta, di color granata, lasciata da chi ha fatto esplodere la bomba: “Game over”, una chiara allusione secondo gli investigatori della Digos della Questura, al ciclo poco fortunato della gestione Cairo.Tutti i particolari su CronacaQui in edicola in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta il 1 settembre 2010

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo