img_big
Sport

L’agente di Ibra conferma: «Rimane al Barça al 100%»

Ibrahimovic si allontana definiti­vamente dal Milan: non ci sarà al­cuna possibilità di rivedere lo sve­dese in serie A. Ad assicurarlo e a smentire l’ennesima indiscrezio­ne è l’agente dell’ex giocatore de ll’Inter, Mino Raiola, che nel corso di un’intervista telefonica a Radio Radio Tv risponde così a chi gli chiede se ci sia ancora la possi­bilità di rivedere l’attaccante in Ita­lia: «No. Ibrahimovic non si muove da Barcellona e non capisco nean­che perché dovrebbe. Lui non vuo­le lasciare il Barcellona e la società non vuole lasciarlo andare via». I rumors, però continuano a susse­guirsi. C’è chi addirittura parla di un Ibra che potrebbe liberarsi in prestito, operazione che favori­rebbe la società rossonera. Non dovendo, infatti, affrontare un esborso particolarmente esoso, potrebbe lavorare con meno pres­sione nel cercare l’intesa con il giocatore e il suo entourage. Ma Raiola, nonostante abbia ammes­so che il finale di stagione dello svedese è stato tutt’altro che esal­tante, ha voluto spegnere qualsia­si possibilità di ritorno a Milano: «Non ha avuto il finale di stagione che ci si aspettava ma fino a feb­braio tutto è andato bene e credo sia esagerato dire che debba an­dare via». Insomma Ibrahimovic, stando almeno alle parole di Raio­la, rimarrà a Barcellona, dove, molto presumibilmente, dovrà giocarsi il posto con Villa, il nuovo acquisto dell’attacco blaugrana.[ga.bru .]

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo