img_big
News

Milano, rivolta al Cie: scappa un detenuto. Sei agenti feriti

Undici feriti, fuoco, fiamme, danni e un detenuto evaso e scomparso nel nulla. E’ il bilancio della rivolata scoppiata la scorsa notte al Centro di identificazione ed espulsione di via Corelli a Milano. Un cittadino algerino è fuggito attraverso la tettoia facendo perdere le sue tracce. Diciotto persone sono state denunciate e sei agenti e cinque nordafricani sono rimasti feriti nella sommossa.Tutti i particolari su CronacaQui in edicola in Lombardia il 17 agosto 2010

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo