img_big
News

Francesca Lodo ritratta: «Non ho mai accusato Belen Rodriguez»

Francesca Lodo torna sul caso Belén : «Non l’ho mai accusata»… Sono i primi giorni dell’autunno del 2006 e France­sca Lodo sta vivendo un periodo d’oro con la promozione di “Olè”, il cinepattone firmato Massimo Boldi. Dopo la gavetta tra concorsi di bellezza e comparsate in tv la reginetta­showgirl- attrice è all’apice della sua carriera. La sua storia con il calciatore Francesco Coco l’ha resa protagonista della cronaca rosa ed è definita una delle «puledre di razza» della (ricca) scuderia dell’agen ­te dello spettacolo Lele Mora. Finché. Finché una sera, rientrando a casa tro­va qualcuno ad attenderla: i carabinieri. E le forze dell’ordine le portano un brutto regalo: un mandato di compari­zione davanti ai magistrati dell’inchiesta Valletopoli. «Non è accusata di niente signorina – la rincuorano ­ma sarà ascoltata come persona informata sui fat­ti ». Insomma, la Lodo an­dava forte: «Non ero mai stata così felice. Il sogno di una vita nello spettacolo si stava avverando». Dopo tre audizioni in tri­bunale, a marzo 2007, è però chiamata a testimo­niare sul filone dell’i n­chiesta che riguarda il giro di droga nei locali nottur­ni di Milano. Nella deposizione la showgirl ci mette un attimo a tirare in ballo anche Belén Rodríguez e proprio questo fa iniziare con l’ex amica una battaglia a suon di carte bollate. Oggi a tre anni di distanza, dopo i sigilli alle discoteche “Hollywood” e “The Club”, i ri­cordi di quei giorni neri riaffiorano nella mente della Lodo che, soprattutto, tiene a mettere in chiaro che non ha tradito la sua collega. «Io non ho mai accusato Belén – afferma oggi ­ . In realtà noi siamo state due stupide, due ragazzine gasate dalla notorieretà e abbiamo sbagliato». Nel frattempo la showgirl argenti­na ha tirato fuori gli artigli raccontando di aver consumato cocaina solo due volte e sot­tolineando che in entrambe le occasioni la droga le era stata data da Francesca Lodo. «La Lodo – ha ricordato la compagna (ex?) di Francesco Corona – mi invitava spesso ad andare nei bagni dell’Hollywood, le domeni­che sere quando eravamo con tutti i compo­nenti del gruppo di Lele Mora, ma io non la seguivo perché temevo l’ef f e tt o della cocaina». Immediata la ribattuta di Francesca: «Le dichiarazioni di Belén al riguardo sono da consi­derarsi false, diffamatorie e calunniose». Ma a parte l’amicizia or­mai finita sono state molte le difficoltà che la sho­wgirl ha dovuto affrontare in questi anni e adesso, senza rinnegare gli errori, la Lodo è convinta di aver «diritto ad una seconda possibilità » . « Ho pagato caro l’interrogatorio in cui ho ammesso di aver fatto uso di cocaina – ha infatti raccontato al settimanale Vanity Fair -. Non me l’hanno perdonato e in un istante i miei sacrifici, il lavoro, i miei sogni sono stati distrutti: mi hanno tagliato fuori da quel gruppo». Oggi il desiderio è quello di ricominciare e anche le parole nei confronti di quella che definisce la sua “amica del cuore” sono ben diverse: «Mi sono autoaccusata ma volevo essere sincera ed essere creduta. Mi dispiace che l’amicizia con Belén sia finita in frantumi. Sembrava una bravata. Invece è stato un terri­bile errore».[el.ch.]

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo