img_big
Cronaca

Afghanistan: bomba nel deserto, morti due soldati italiani

Due militari italiani sono morti in Afghanistan. I due specialisti del Genio stavano disinnescando un ordignonel deserto diHerat. Facevano parte di un team Iedd (Improvised Explosive Device Disposal), specializzato nella rimozione di ordigni esplosivi improvvisati, intervenuto intorno alle 20 locali per il disinnesco di una bomba rudimentale segnalata dalla polizia afgana. Dopo aver verificato la presenza dell’ordigno, informa il comando italiano, i due militari hanno proceduto con successo alla sua neutralizzazione. Ma, mentre perlustravano la zona circostante per accertare l’eventuale presenza di altri ordigni, i due sono stati investiti da una forte esplosione che ne ha causato la morte. Anche due afghani sono rimasti vittime dell’esplosione.

”Provo dolore” e ”sono rattristato per la notizia appresa venendo qui” della morte dei due militari italiani. E’ quanto ha detto il premier Silvio Berlusconi inviando il proprio cordoglio ”alle famiglie” e ricordando che queste azioni ”rafforzano l’idea che dobbiamo esserci”

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo