img_big
News

Moviola bandita, il Pdl non ci sta: “Così la si dà vinta agli arbitri”

La decisione di cancellare la moviola dalle trasmissioni Rai non piace proprio al Pdl. A farsi portavoce dello scontento è Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del centrodestra che in una nota ha espresso a nome di tutto il partito un giudizio negativo sulla scelta presa in Viale Mazzini.”Il fatto che dalle trasmissioni Rai sul calcio per il prossimo campionato venga bandita o comunque molto ridimensionata la moviola è del tutto negativo – ha detto il deputato del Pdl- Ciò, infatti, vuol dire che le autorità calcistiche, in primo luogo quelle arbitrali, sono riuscite nel loro intento, visto che non hanno mai gradito l’uso di questo strumento conoscitivo”. “Di conseguenza – ha concluso, sta avvenendo questo fatto paradossale: invece di mettere la moviola in campo come avviene nel rugby, ci si accinge a ridimensionarla anche in Rai”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo