img_big
News

Milano, droga in discoteche vip: 5 arresti. In manette funzionari comunali

Il Gip del Tribunale di Milano ha emesso cinque ordinanze di custodia cautelare: tre persone , collegate alla proprietà delle note discoteche milanesi “Hollywood” e “The Club”, sono finite in manette per agevolazione dell’uso di droga. Il provvedimento ha interessato anche un funzionario e un componente di una commissione comunale per concussione, corruzione e falsità materiale. Gli arresti, quattro quelli eseguiti, sono stati messi a segno dagli agenti della Squadra Mobile di Milano.Le indagini, iniziate nel maggio del 2007, si sono sviluppate in due distinti filoni: il primo ha riguardato lo spaccio di cocaina all’interno dei locali notturni di corso Como favorito dagli arrestati; il secondo filone ha, invece, documentato episodi di concussione, corruzione e falsità materiale commessi dal funzionario comunale e dal componente la commissione per favorire i proprietari in occasione dei controlli amministrativi. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa, alle 11.30, negli uffici della Squadra Mobile milanese.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo