img_big
Cronaca

Truffa sulla benzina: rubati al Fisco 3 milioni di euro

Tre milioni di Iva evasa, 16 milioni di fatture di fatto inesistenti, 14 milioni di litri di gasolio comprato in “nero”. Sono questi i numeri della maxi operazione delle Fiamme Gialle, che ieri mattina ha fatto scattare le manette per sei persone e ne ha indagate altre 12.Il sistema era collaudato da tempo: il gruppo acquistava petrolio dalle grandi compagnie nazionali spacciandosi per esportatori abituali e fingendo così di avere i requisiti per non pagare l’Iva. Ma in realtà il greggio, poi, finiva dritto nelle aziende lombarde, venete e dell’Emilia Romagna. I guadagni, per i sei “capi”, erano altissimi dal momento che la benzina veniva venduta senza pagare l’Iva.L’articolo c0mpleto su CronacaQui in edicola in Lombardia

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo