img_big
Sport
Pogba e compagni chiudono in testa il girone A. I rossocrociati chiudono secondi

EURO 2016 Pogba delizia la Francia, ma è pari senza reti con la Svizzera. Elvetici agli ottavi

Pareggio senza reti tra Francia e Svizzera nella gara conclusiva del Girone A degli Europei 2016 che permette ad entrambe le squadre di passare agli ottavi rispettivamente come prima e seconda del girone. I transalpini giocheranno domenica prossima (ore 15) a Lione contro una delle migliori terze, mentre la Svizzera, per la prima volta nella sua storia agli ottavi, è attesa sabato prossimo (ore 15) dalla seconda classificata del girone C che comprende Germania, Polonia, Irlanda del Nord e Ucraina.
Deschamps in avvio sceglie di far riposare i suoi uomini migliori Payet (messo nella ripresa) e Kantè, mentre schiera Pogba e Griezmann dal 1′. Petkovic, da parte sua, cambia il terminale offensivo schierando dal 1′ la stella del Basila Breel Embolo preferendolo ad Haris Seferovic, inserito poi nella parte finale di match. La prima occasione del match è per gli elvetici con Schar che di testa all’8′ mette in apprensione la difesa francese, ma il protagonista nella prima mezz’ora è Paul Pogba. Al 12′ costringe Sommer a deviare sulla traversa, al 13′ impegna ancora il portiere svizzero ed al 17′ colpisce la traversa, grazie all’ottima sponda di Gignac. Il francese della Juventus si rende protagonista per l’intero match ed anche nella ripresa entra nell’azione che permette al 12′ a Griezmann di arrivare al tiro impegnando Sommer. La Francia quando può cerca di pungere, ma la Svizzera tiene bene il campo e rischia poco. Al 30′ Sissoko fa 40 metri di campo palla al piede, serve al volo Payet il cui tiro di prima intenzione colpisce in pieno la traversa. I due tecnici fanno i cambi previsti, ma alla fine il pareggio senza reti va bene ad entrambe e festeggiano tutti. 
SVIZZERA-FRANCIA 0-0
 
Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Djourou, Rodríguez; Behrami, Xhaka; Džemaili, Mehmedi (41’st Lang sv), Shaqiri (34’st Fernandes); Embolo (29’st Seferovic). In panchina: Moubandje, Elvedi, Von Bergen, Frei, Hitz, Zakaria, Tarashaj, Derdiyok, Burki Allenatore: Petkovic

Francia (4-3-3): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Cabaye, Sissoko, Pogba; Coman (18’st Payet), Griezmann (32’st Matuidi ), Gignac. In panchina: Jallet, Kantè, Giroud, Martial, Schneiderlin, Mangala, Mandanda, Digne, Umtiti, Costil. Allenatore: Deschamps.

Arbitro: Skomina (Svn)

Note: serata fresca, terreno in non buone condizioni, spettatori 50.000 circa. Ammoniti Rami, Koscielny. Angoli 10-5 per la Francia. Recupero: 2′; 2′.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo